giovedì 15 gennaio 2009

Una scelta importante

Quest'anno dobbiamo decidere dove andare a scuola il prossimo anno. Myu ha scelto lo Stellini perchè non le piace la matematica e non vuole andare a riparare le macchine e io ho scelto il Marinelli perchè non voglio imparare il greco, e non so fare i lavori manuali e non mi piacciono. Gino '95 vuole andare al D'Aronco perchè desidera lavorare nel campo tecnico informatico. Xiao va allo Stellini assieme a Myu perchè si vogliono tanto bene. PDS vuole andare a lavorare nella Polizia di Stato e Twin si separerà dalla sua Twin per fare un bel liceo scentifico. Torak e gli altri hanno ancora tanto tempo per riflettere. E voi?

Yuchi & Myu

16 commenti:

Xiao ha detto...

XD Yuchi ma datti fuoco ...

Anonimo ha detto...

Yuci..la Piccoladolcestefy ha ufficialmente deciso per il Copernico...

Miky_96 ha detto...

Io ho ancora un anno per scegliere che scuola fare alle superiori però sono in crisi:non ho la più pallida idea di cosa andare a fare... Alcuni mi consigliano il liceo classico, così dopo ho buone probabilià di trovare lavoro ma a me non piace, l'unica cosa che forse mipiace è fare un turistico-alberghiero ma non ne sono poi così sicura

Anna ha detto...

Xiao, per favore, non esagerare con Yuci!
...e non rispondere, come al tuo solito: "Ma prof., ma...è lei che...".
Mi sembra di vederti :-)

Xiao ha detto...

Hah prof stia tranquilla ho solo invitato Yuci a seguire i suggerimenti del suo idolo Pino Scotto... e comunque sono io che vorrei vederla se andassi a modificare il post ;-) (che permaloso) XD

P.S: non si preoccupi non lo farò :-)

Anonimo ha detto...

LOL prof non si preoccupi 8°D qua le discussioni si risolvono civilmente... MA VAI A @#∞÷%‹≠! ******** ehm... ovviamente scherzavo u_u spero che non mi censurerete il commento 8D

Yuci

Anonimo ha detto...

Io compatisco Myu e Xiao per i cinque anni che li attendono. Mai scuola più brutta del "regio" Stellini fu inventata! Lì mi sono diplomata (a fatica) vent'anni fa, e lì mi auguro di non rimettere più piede in vita mia, neanche per andare a colloquio con gli insegnanti, nel caso in cui nella più sporca delle ipotesi un domani mio figlio dovesse sceglierlo e non riuscissi a farlo desistere.
L'unico vantaggio era che, ai tempi in cui l'ho frequetato io, la storia contemporanea veniva insegnata con cognizione di causa: la maggior parte degli insegnanti infatti aveva vissuto le guerre d'Indipendenza e i conflitti Mondiali ;-)))
Michi

Mari'96 ha detto...

Non sono sicurissima, ma credo che farò il linguistico !!!!

minni ha detto...

MOLTO interessante il liceo classico....

Myu ha detto...

Quello di Michi è il miglior incorraggiamento...XD

Anna ha detto...

Michi non è più così, non in tutte le sezioni almeno.
Eugi frequenta la quinta ginnasio ed è entusiasta, guai a toccargli lo "Stellini".
Forse è, per ora, fortunato, almeno per quanto riguarda le materie che a lui piacciono di più: in questi due anni ha avuto professori in gamba che lavorano con passione e che riescono a far appassionare i ragazzi.
Quindi lascia che il tuo pargolo scelga in libertà senza paura di rimettere piede nella regia scuola :-)

Xiao ha detto...

Ehm... grazie michela... XD adesso sì che sono tranquillo!!! lolololololololololololololololololol

Anonimo ha detto...

Secondo il mio parere, il liceo classico è un ottima scuola! xiao stai tranquillo!!L'importate è che ti impegni e studi durante il tuo corso di scuola. Buona fortuna! lulu:)

Anonimo ha detto...

Che ne pensate di rifarvi altri anni alla scuola media? furbetta9

Anonimo ha detto...

Bè, allora sono contenta di sbagliarmi, Anna! E mi rimangio le "incoraggianti" parole spese per Myo e Xiao. Se è proprio vero che gli insegnanti sono cambiati, allora vuol dire uno dei miei, ex combattente in Turchia, ha finalmente accettato la pensione!!!
;-)))
Michi

Ps. Comunque, potendo tornare indietro, se ci fosse stato allora un linguistico come l'Uccellis, avrei scelto quello.

Mosca ha detto...

Mah, mi ricordo il periodo della scelta delle superiori come un gran caos:scelsi il Marinelli, ma l'ho trovato difficile e troppo poco flessibile...le cose che ho imparato meglio sono state l'inglese e la letteratura italiana, dato che matematica era un incubo e fisica non piaceva alla prof. , quindi figuratevi come avrebbe potuto fare la poveretta a farla piacere a noi...
in bocca al lupo a tutti per la scelta!!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...