venerdì 31 dicembre 2010

Auguri!!!


Tanti auguri di un buon 2011 ma anche di rapida guarigione a tutti quelli che, come me, sono colpiti da tosse, raffreddore e febbre proprio in questi giorni di vacanza!

Nel 2010 record di emergenze

Nel corso del 2010 i disastri ambientali più gravi si sono abbattuti sulle nazioni povere del pianeta, aggravandone la miseria. E tra i diseredati sono i bambini a patire di più, dieci volte più esposti dei loro coetanei benestanti ai problemi che ogni catastrofe naturale si porta appresso: i dati sono frutto di una ricerca di Save The Children, l'organizzazione umanitaria che si spende a favore dei più piccoli.
Secondo la stima, sono 175 milioni ogni anno i minori vittima dei disastri ambientali. E si capisce perché: i bambini più colpiti vivono nelle aree rurali dove carestie alluvioni distruggono case e raccolti. Senza un posto dove abitare e nulle di cui nutrirsi, anche se sono spazzati via dal ciclone o travolti da uno tsunami sono costretti a una vita di stenti, malattia e povertà. Il 2010 ha battuto ogni record segnalandosi come l'anno in cui la spesa per le emergenze umanitarie ha raggiunto il picco più alto, 14 miliardi di dollari. Comunque non abbastanza.

Ultraboy

Perchè rosso a Capodanno?

Non si può non rispettare la tradizione del rosso a Capodanno.

La tradizione italiana prevede una serie di rituali scaramantici per Capodanno: come quello di gettare via oggetti vecchi, rotti o inservibili per simboleggiare il desiderio di scacciare le negatività, così come quello di sparare colpi d'arma da fuoco o fuochi d'artificio servirebbe a fare chiasso per allontanare gli spiriti maligni.
Ogni usanza ha le sue origini, e allora quanto dobbiamo andare indietro per risalire alla tradizione d’indossare qualcosa di rosso a Capodanno?
Pare che l'usanza risalga ai tempi dell'Impero Romano, di Ottaviano Augusto, quando durante il Capodanno Romano era consuetudine per le donne e gli uomini indossare appunto qualcosa di colore rosso, colore che rappresentava il potere, il cuore, la salute, la fertilità.
Il rosso è il colore della vita, del rinnovamento, del sangue che c'è anche in una nuova nascita, come quella del nuovo anno.

Eli, Selina

I botti a Capodanno

Tutti noi ogni anno in questo periodo e soprattutto nella tanto attesa notte del 31 usiamo petardi e fontanelle per divertirci a guardarli e a metterli nei posti più impensabili.
Inutlie dire però che l'illegalità è giunta anche in questo campo.
Infatti sono sempre più frequenti nelle grandi città le bancarelle che vendono giochi pirotecnici fuorilegge e altamente pericolosi per chi li usa e per gli altri.
Noti sono i Cobra, le bombe carta (artigianali) etc.
Secondo me questi ordigni giocattolo vanno bene finchè li si compra con la scritta "LIBERA VENDITA" e se non usati in modo improprio.
MA A PARTE LE AVVERTENZE...... BUON CAPODANNO!!!

Darkflame

giovedì 30 dicembre 2010

Libri di testo pieni di errori


I libri di testo adottati in alcune scuole della Virginia, negli Stati Uniti, son stati bocciati e stanno per essere ritirati dalle classi, dopo che gli storici hanno constatato una serie di errori e di inesattezze da far rizzare i capelli.
Sbagliata la data dell'ingresso degli USA nella prima Guerra mondiale, sbagliato il numero degli Stati della Confederazione sudista, errate le affermazioni su alcune teorie che gli storici hanno già confutato. Curiosa la giustificazione addotta all'autrice del libro di testo che si è difesa candidamente addossando gli errori alle proprie ricerche ad Internet. Con buona pace degli studi più scientifici e accreditati degli storici seri.

Ultraboy

Tombola! Diamo i numeri a Capodanno

Festa significa anche gioco, e Capodanno vuol dire pure tombola.
Tra i passatempi praticati di preferenza tra il 25 dicembre e l' Epifania, il più italiano di tutti e senz'altro la tombola: non solo perché la sera dell'ultimo dell'anno, ci giocano per tradizione milioni di famiglie italiane; ma anche perché il mitico tabellone dei novanta numeri è davvero made in Italy. O almeno così dicono la leggenda nonché il nuovissimo "Dizionario dei giochi", appena pubblicato da Zanichelli. Tanto tempo fa proibire di giocare a Natale era però una tortura troppo difficile da sopportare, così qualcuno cercò un rimedio; e invento la tombola...

ultraboy

lunedì 27 dicembre 2010

Totto-chan

Devo ringraziare CATERINA di seconda A che mi ha fatto conoscere questo delizioso libro; sono ancora a metà ma gli spunti di riflessione (soprattutto per noi insegnanti) sono moltissimi e intanto voglio lasciarvi un piccolo passo sulla scuola di Totto.
"Ma la cosa più bizzarra di tutta la scuola erano le lezioni stesse.
Di solito le scuole programmano una materia, per esempio giapponese, per la prima ora, in cui si fa solo giapponese; poi, per esempio, aritmetica la seconda ora, in cui si fa solo aritmetica. Ma qui era diverso. All'inizio della prima ora, la maestra faceva una lista di tutti i problemi e le domande relativi alle materie del giorno. Poi diceva:"Adesso iniziate da quello che preferite".
Non aveva importanza che uno iniziasse con giapponese o aritmetica o un'altra materia. chi amava comporre poteva scrivere qualcosa, mentre chi preferiva la fisica poteva far bollire qualcosa in una fiaschetta su un fornelletto, e poteva capitare di sentire una piccola esplosione proveniente da una delle classi.
Questo metodo dava agli insegnanti la possibilità di osservare - a mano a mano che i bambini progredivano nelle varie classi - a quali argomenti fossero interessati, ma anche il loro modo di ragionare e il loro carattere. Non c'era modo migliore per gli insegnanti di conoscere i loro allievi."

Avrei continuato ancora, per questo vi suggerisco di leggerlo!

sabato 25 dicembre 2010


Un dono speciale

Quest'anno Natale mi ha fatto un bel dono,
un dono speciale.
Mi ha dato allegria,
canzoni cantate in gran compagnia.
Mi ha dato pensieri,
parole e sorrisi di amici sinceri.
Dei vecchi regali non voglio più niente:
ad ogni Natale io voglio la gente.

Roberto Piumini





The Shakespeare experience


Due settimane fa siamo andati a visitare il teatro "Giovanni da Udine".

Non si è trattata di una scontata e noiosa visita ai luoghi del teatro, ma noi stessi con Otello e Desdemona, Romeo e Giulietta, Prospero e Ariel abbiamo partecipato alla messa in scena di uno spettacolo, conoscendone al contempo anche i retroscena.

I luoghi più reconditi del teatro ci sono stati svelati da uno straordinario attore e dai personaggi shakesperiani che ci hanno incantato, sorpeso, ammaliato, appassionato, divertito.

La mattinata si è conclusa con una piacevole passeggiata in castello e nel centro di Udine.

Il ritorno della scimmia!


Donkey Kong Country Returns è il nuovo gioco di piattaforme della "Nintendo" che ha come protagonista una scimmia pronta a tutto pur di prendere più banane possibili...
Questo nuovo gioco ha tutte le caratteristiche per essere un diretto concorrente di "New Super Mario Bros" (altro successo della Nintendo).
Clicca QUI per vedere il trailer.


fede

A Christmas Carol

Non è un'ultima visione ma di questi tempi ci sta bene rivederlo...

Londra 1842:Scrooge è un vecchio strozzino avido ed egoista, ma sopratutto odia moltissimo il natale. Ma la notte della vigilia di Natale tutto cambia: tre spiriti entrano in casa sua e lo portano a fare una viaggio per ricoprire i natali passati, quello presente ma soprattutto quello futuro, che si dimostra, per lui, davvero terrificante. Ma Scrooge riuscirà a cambiare ciò che verrà? O verrà abbracciato dalla sua terribile paura: la Morte? Tratto dal racconto di Charles Dickens: A Christmas Carol (il canto di Natale), un film entusiasmante che dà un insegnamento molto importante: non essere attaccati solamente alle cose materiali, come il vecchio Scrooge, ma vivere per l'Amore e la Felicità, come insegna il nipote Fred.

Ora non vi resta che vederlo!

P.S: e...BUON NATALE!

saru^^

venerdì 24 dicembre 2010

Buon compleanno!


E' la vigilia di Natale ma anche il compleanno di Giadina'98.
Tanti tanti AUGURI da tutta la redazione!

giovedì 23 dicembre 2010

Cani e gatti, obesità durante le festività natalizie

C’è un vecchio detto secondo cui non s’ingrassa da Natale all’ultimo dell’anno ma dall’ultimo dell’anno a Natale; infatti quasi due milioni di cani e oltre un milione e mezzo di gatti in questi giorni non potranno gustare le squisitezze degli abbondanti pranzi e cene delle Feste di Natale!
I nostri animali, spesso, conducono uno stile di vita sedentario, con mancanza di esercizio fisico e con un'alimentazione non corretta. E’ dunque indispensabile agire su queste due scorrette abitudini da un lato mettendo il cane o il gatto a dieta e dall’altro aumentandone il moto. Inoltre, è bene sapere che ci sono dei prodotti che possono risultare nocivi per gli animali: cioccolato, caffè, cipolle, aglio, uvetta e alcolici.
Vi consiglio di fare una vera passeggiata ogni giorno con il vostro cane, farà bene a lui, ma anche a voi.

Felice e sano Natale
Emi

Gita classi terze

Ancora una testimonianza di quella che dev'esser stata una gita meravigliosa!
E brava, Emi, per il video!

video

mercoledì 22 dicembre 2010

L'ultimo giorno di scuola

Dopo tre mesi di duro studio, ci siamoooooo!!!!
E' giunta l'ora di salutare "l'adorata" scuola, i professori e gli amici che nei prossimi giorni non vedremo.

Molti ragazzi andranno in montagna a sciare o in posti più caldi per godersi un tropicale Natale... ci sarà invece chi preferirà stare a casa con la propria famiglia.

Noi sicuramente non staremo chiusi in casa senza far niente davanti alla televisione, ma ci divertiremo trascorrendo il tempo con i nostri amici e fratelli sulla neve.

E voi cosa farete nei giorni di vacanza?

selina_98, eli98, Kata_'97 & lulu_98

CINE-PANETTONE

Il cine-panettone indica film comico-demenziale di produzione italiana destinati ad uscire nelle sale cinematografiche durante il periodo natalizio.
Un nome usato come dispregiativo dai critici cinematografici per prodotti che si caratterizzano per una certa tendenza a ripetersi nella trama e nelle situazioni, per il tipo di comicità a buon mercato per le volgarità gratuite e per i grandissimi incassi nelle sale italiane.

Il cine-panettone nacque nel 1982 con il film "Sapore di mare", poi seguito dalle "Vacanze di Natale" degli anni Novanta e poi i Natali in nei vari posti del mondo come a Rio, a Miami, in India, sul Nilo e a Beverly Hills , tutti con protagonisti l'inseparabile coppia Boldi-De Sica.

Ma la new del 2010 è "Natale in Sudafrica" con Laura Esquivel, Belen Rodriguez, Max Tortora, Giorgio Panariello, Massimo Ghini e Christian De Sica.

ivan'98, saru^^, MaRiA.caronina, kekka & giadina'98

Enzo Bearzot

Noi non eravamo ancora nati, ma i nostri genitori sì.
Crediamo che tutti abbiano raccontato la storia di Enzo Bearzot e della sua magica Italia ai propri figli.
Se non la sapete ve la raccontiamo noi.
nel 1982 l'Italia veniva considerata come sfavorita ai mondiali di Spagna.

Gli azzurri - Spagna 1982

Il 1982 è l’anno della grande consacrazione per l’Italia, guidata da Enzo Bearzot. Gli azzurri regalano una gioia immensa a una nazione ferita dal terrorismo, rappresentata dall’urlo di gioia del presidente della Repubblica Sandro Pertini. L’avventura spagnola inizia in sordina: tre pareggi nel girone di qualificazione (0-0 con la Polonia, 1-1 col Perù, 1-1 col Camerun), poi una seconda fase a gruppi con Argentina e Brasile. La vittoria per 2-1 sugli argentini è la chiave di volta del torneo: dopo le critiche degli esordi, gli azzurri ora sono temibili, ma non agli occhi del Brasile.

Il 5 luglio 1982 a Barcellona inizia la sfida: la prima a passare al 5’ è l’Italia con la rete di Paolo Rossi; risponde Socrates per i verdeoro che vanno di nuovo sotto ancora grazie a Rossi. Ci pensa Falcão a riportare il pareggio, ma un Rossi in stato di grazia fulmina tutti e segna il 3-2. Sul finire del match salva Zoff sul colpo di tesa di Leandro: l’Italia passa, per la Selecão la partita passerà alla storia come “la tragedia del Sarrià”.

In semifinale c’è la Polonia: ci pensa ancora una volta Paolo Rossi con una doppietta per il definitivo 2-0 che vale la finalissima. Ad affrontare gli azzurri, ancora una volta, la Germania: l’11 luglio 1982 la Nazionale di Bearzot scrive una delle pagine più grandiose del calcio italiano. Nel primo tempo sono gli azzurri a farla da padroni, Cabrini ha l’occasione del vantaggio, ma sbaglia il rigore. Ci pensa ancora Rossi a siglare la prima rete, poi è Marco Tardelli a raddoppiare, festeggiando con l’urlo simbolo di questa e di tante sfide della Nazionale. All’81 Altobelli sembra chiudere i conti sul 3-0, ma 2’ più tardi è Breitner che fissa il risultato sul 3-1. L’Italia è campione del Mondo per la terza volta della storia.

Ma la luce di Bearzot si è spenta ieri martedì 21/12/2010

MIGO e Geppetto97

Incontriamoci per incontrare

Qual miglior modo per aiutare i ragazzi di Haiti passando una bella serata?
Chi è nelle vicinanze di Villalta è invitato a partecipare stasera ad un concerto natalizio alle ore 20.30 presso la Sala dell'oratorio.
Questa manifestazione è interamente dedicata ai ragazzi di Haiti
e prevede:
  • introduzione con gli studenti di Fagagna;
  • intervento della presidente dell'associazione "Pane condiviso" sig.ra Ivana Pittis ;
  • associazione a.s.d."IL PIFFERAIO MAGICO" dirige Agnese Toniutti - musiche di Davide Pittis
  • scuola di danza sportiva "FEELING" di Coseano ed esibizione con gli studenti di Fagagna
  • ROBERTO LUGLI e i piccoli percussionisti della SCUOLA DELL'INFANZIA di Madrisio
  • intervento degli studenti di Fagagna
  • associazione "I RITMICANTI"
  • CORO polifonico di RUDA dirige FABIANA NORO
  • RINFRESCO...
VI ASPETTIAMO!!!

KIKI'98& fede

Svegliarsi con il faccino di Hello Kitty?


A Shanghai è stato inaugurato l'Hello Kitty castle; una residenza tutta rosa, con oggetti d'arredamento con l'icona della gattina più amata dalle bambine e adolescenti.
Questa casa è stata creata per far sognare le bambine calate in un mondo completamente rosa!

A noi questa casa sembra un po' eccentrica, esagerata e all'insegna del kitsch!!!
Voi cosa ne pensate???

lulu_98 & ciccetta

Cosa vorreste per Natale?


Ormai ci siamo e vi sarete accorti che non stiamo nella pelle!!! Grandi e piccini attendono questo momento da 364 giorni.
Il Natale non è fatto solo di regali ma anche di momenti in piacevole compagnia di parenti e amici.
Certo al tema "REGALI" siamo particolarmente sensibili... molti vorrebbero il cellulare, altri libri, orologi, orecchini, MP4...
E voi cosa desiderate?

kekka,MaRiA.caronina & kiki'98

Le ricerche di scuola

Ricerche di geografia, ricerche di scienze, ricerche di storia... e basta!
A cosa servono secondo voi?
A niente naturalmente tranne che a occuparvi le giornate.
Le più difficili sono quelle di storia e scienze.

Secondo voi è giusto che ci facciano fare questi papiri?


Frastimbecco98, Michi e francy

lunedì 20 dicembre 2010

Special Greetings



video

domenica 19 dicembre 2010

Tentazioni

Pochi giorni a Natale, pochi giorni all'apertura dei regali...

Io e mia sorella abbiamo deciso di mettere sotto l'albero tutti i doni per tutti, compreso quello che mi fanno le mie sorelline.
Ora la domanda che mi pongo è: riuscirò a resistere i pomeriggi a casa tutta da sola con il MIO regalo sotto l'albero e a non sbirciare nemmmeno un angolino?
E voi... vi metterete a fare la caccia al regalo di Natale o riuscirete a RESISTERE all'infrenabile tentazione?
saru^^

sabato 18 dicembre 2010

Inter sul tetto del mondo

L'Inter si è aggiudicata il Mondiale per club, battendo per 3-0 i congolesi del Mazembe con le reti di Pandev 13', Eto'o 17' e Biabiany 85'.
L' Inter che in campionato non sta brillando, ha dimostrato il suo valore anche se ha giocato con rivali non alla sua altezza.
Inoltre Benitez ha potuto disporre della rosa al completo non come in campionato; però c'è una nota stonata: l' infortunio di Sneijder.
E adesso che Benitez ha la rosa al completo rimontera il Milan in fuga e batterà il Bayer Monaco negli ottavi di finale di Champions League?
Ecco a voi i goal:
ivan'98

venerdì 17 dicembre 2010

Napoli e dintorni

La TERZA B ci ha preparato una breve presentazione del viaggio d'istruzione in Campania.


AUGURI per TRE!


E anche oggi si festeggia!
Tanti auguri FILIPPO, MICHELE e RICCARDO
Ma chi è nato prima?

giovedì 16 dicembre 2010

E oggi...

... abbiamo festeggiato con deliziosi biscottini (vogliamo la ricetta!!!) il compleanno di
MIGO!
Auguri da tutta la redazione!

mercoledì 15 dicembre 2010

Mostra tabacco

video

Fede e Migo

Come animare le lezioni...


In classe molte volte la lezione è molto noiosa e difficile da seguire quindi si cerca di... renderla più "interessante".
C'è chi si mette a parlare con il compagno o chi fa disegnini sul banco o addirittura qualcuno si lancia in fantasticherie su quello che farà in estate, al mare o in montagna, senza farsi beccare ovviamente e ovviamente (!) pur sempre capendo l'argomento spiegato.

Aggiungiamo ovviamente che non stiamo parlando di noi...

kekka, MaRiA.caronina & kiki'98

Cars 2

Fino ad adesso Cars Motori Ruggenti il cartone animato della Disney Pixar non ha ancora dei seguiti, ma non temete infatti il nuovo film di animazione uscirà nelle sale cinematografiche a luglio 2011.
Noi andremo sicuramente a vederlo sperando sia divertente come il primo o anche di più!
Ecco a voi intanto il TRAILER:
LupoAlby & ALE

Quanti colori a Natale!!

Anche il Natale ha un colore, anzi quest'anno potrebbe averne ancora di più e ci si prepara a un Natale multicolore.

Il rosso è il colore del Natale di quest'anno e il viola è una tonalità piuttosto fashion, perchè questo Natale sia alla "moda".
Ecco allora che spuntano nelle vetrine gli alberi di Natale "di tendenza", sintetici, e rigorosamente tinteggiati in questi due "inattesi" colori.
Ma se il budget è limitato, la formula vincente sarà: albero vecchio e decori eco-chic-fai-da-te, ovvero tutto lo scarto domestico che si può riciclare sull'albero.
Così per rinnovare l'albero candido vengono consigliate decorazioni rosse, blu ma anche viola, quindi tonalità forti che risaltano sul candore della neve.

Noi lo facciamo multicolore perché mette gioia e allegria!

BUON NATALE A TUTTI!!!

kekka, giadina'98 & MaRiA.caronina

Il laser: bello, divertente e... PERICOLOSO!!!

Voi tutti sapete che esistono puntatori laser divertenti e colorati, vero?

Forse però non sapete che se usati in modo irresponsabile e con l'intenzione di fare del male ad altri, possono procurare la cecità provvisoria o permanente a chi li subisce, proprio come nel caso del 30 novembre di due bambini di Roma accecati da un raggio laser proveniente dal palazzo accanto, oppure come quello dell'assalto da parte della tifoseria austriaca nella partita giocata dalla nazionale tedesca contro l'Austria nel 2008...

Secondo me il laser va bene, ma solo se puntato su cose non animate e se il raggio è di colore rosso (molto meno potente di quello verde) anche se devo dire che, finchè in giro ci saranno persone stupide e incoscienti che non vedono l'ora di fare del male, è giusto che vengano punite e riguardo"all'arma impropria"sarebbe bene venisse bandita.

Darkflame

martedì 14 dicembre 2010

Cosa può fare una camminata al giorno.

Una passeggiata al giorno può togliere di torno 24 malattie.
Ci sono almeno 24 malattie che si possono sconfiggere facendo una camminata al giorno, non fumando e mangiando correttamente. Secondo i ricercatori inglesi dell’Università di East Anglia (Gran Bretagna) la camminata rigenera il corpo e lo spirito inoltre contribuisce in modo schiacciante a migliorare e mantenere buono lo stato di salute delle persone.

ivan'98

venerdì 10 dicembre 2010

Ecco la prima classifica!

CLASSIFICA
LIBRINGIOCO
PRIMA TAPPA

SECONDA B 56 punti
SECONDA D 50 punti
SECONDA A 41 punti
SECONDA C 38 punti

… ma la sfida è appena iniziata...
e la prossima tappa di FEBBRAIO
sarà ancor più tosta!

giovedì 9 dicembre 2010

Meno 16...

Chiunque penserebbe che sono in anticipo.
Caspita 16 giorni!
Ma c'è gente che sta facendo il conto alla rovescia. Loro lo fanno perchè, in effetti, la vacanza natalizia rende raramente malcontenti: uno va nella propria casa in montagna, uno se ne sta a casa a riposare...
Di solito la gioia più grande è quella del regalo sotto l'albero, ma c'è anche chi si accontenta di stare insieme alla famiglia ( pochi, ahimè).

L'importante, alla fine, è quello di trascorrere il Natale vicino al caminetto mentre fuori nevica, si stanno scartando i regali tanto attesi, ci si riposa e ci si prepara all'anno che verrà.
Ma prima bisogna aspettare il 22 dicembre...

fede

domenica 5 dicembre 2010

Internet batte la TV

Internet batte la tv: per i ragazzi italiani non c'è partita. E' il web - e facebook in prima linea - il rifugio più amato dagli adolescenti.
Per la prima volta nella nascita di Internet la televisione passa in secondo piano.
Quasi sette ragazzi su dieci hanno un profilo su un social network, contro i cinque dello scorso anno.
L'attuale indagine della Società di Pediatria ha accertato che oltre il 17% dei ragazzi passa tre ore al computer. Le ragazze cybernaute sorpassano i maschi: il 68% contro il 66%.

Ultraboy

sabato 4 dicembre 2010

Meno cinque!


SIETE PRONTI???
GIOVEDI’ 9 DICEMBRE
PRIMA TAPPA
di
LIBRINGIOCO
torneo di lettura delle classi seconde

My name is Earl

Questo programma potrà anche sembrarvi un po' brutto ma una volta vista una puntata, le vorrete vedere tutte!
Questa serie tv per me ha anche un fine educativo molto importante.
Il protagonista, che si chiama Earl, crede nel Karma che è una credenza buddista.
Io non credo nel buddismo ma secondo me il significato è molto importante.
Il Karma può essere definito un principio di azione-reazione; se si compiono azioni buone si otterranno benefici nella vita successiva.
Per me questo telefim è un appuntamento quotidiano.
Ah, quasi dimenticavo, il programma viene mandato in visione alle 14:15 dopo i Simpson su Italia uno.

MIGO

venerdì 3 dicembre 2010

La neve

La neve nei giorni scorsi ha ricoperto Fagagna.
A molti bambini piace la neve per molti motivi tra cui quello di giocare a palle di neve.
La neve però può creare molti inconvenienti dalle nostre parti, come quello che è successo due giorni fa: l'autobus si è bloccato per colpa del ghiaccio.
Un altro disguido ci ha direttamente coinvolti: avremmo dovuto recarci a piedi a visitare una mostra ma una bufera di neve stava imperversando... così si è fatto regolarmente lezione!
Michi e francy

giovedì 2 dicembre 2010

BRAVI!

Ragazzi, avete notato? Abbiamo superato le...

Non posso non fare i complimenti ai ragazzi di 2^D che hanno rilanciato con entusiasmo il nostro MAI BONSAI!

Moda pericolosa

Sapete che la moda può essere anche dannosa?
Un medico ci ha raccontato che la consuetudine, tra noi adolescenti molto di tendenza, di portare le scarpe slacciate è molto pericolosa per i nostri piedi.
Quando teniamo slacciate le scarpe, i nostri piedi sguizzano fuori dalla scarpa... allora dopo un po' il piede tende a sbilanciarsi verso l'interno con serie conseguenze anche per la postura.
Quindi vi consigliamo di allacciare le scarpe!

lulu_98 selina_98 & kata_'97

Fratelli, sorelle o figlio unico?

C'è chi preferisce "godersi" i genitori e quindi essere figlio unico e chi invece preferirebbe dedicarsi al servizio di babysitter 26 su 24 ore con i propri fratellini.
Oppure c'è chi vorrebbe avere fratelli più grandi sempre pronti ad aiutarci che ci insegnino tutto sulla vita; o c'è chi vorrebbe essere gemello per condividere da subito tutto con i propri fratelli.
Noi preferiamo avere una
sorella più grande e magari anche un gemello.
E Voi?

kekka & MaRiA.caronina

Le partite in streaming


Voi che siete tifosi e non avete mai potuto vedere le partite e le avete sempre sentite in telecronaca in radio o in TV.
Bene, io ho il metodo per farvele vedere in streaming (in differita) di 15-30 secondi e gratis per di più.
Il sito si chiama Myp2p.eu.
Dal sito dovete cliccare su Live Sports, sulle caselle sopra, schiacciare su Football, selezionare la partita, schiacciando sulla TV a lato, non scegliere le prime due immagini, ma le altre (io mi trovo bene su vip channel).
A volte i canali si bloccano o non partono quindi non vorrei lamentele, grazie.

Buona visione e buon campionato.

Il vostro ivan'98

mercoledì 1 dicembre 2010

La cronaca nera diventa oggetto di intrattenimento

Avete mai riflettuto su questo fenomeno? Ci riferiamo alle situazioni, sempre più frequenti ormai, in cui persone, che non esitiamo a definire stupide, piombano sui luoghi dei delitti o delle tragedie munite di macchine fotografiche o cellulari per immortalare ambienti così enfatizzati dai telegiornali e da tutti quegli spettacoli televisivi ormai sempre più intrisi di cronaca nera.
Noi guardando alcuni video abbiamo notato che questo fenomeno diventa sempre più frequente e ci rattristiamo al pensiero che dei nostri connazionali senza un briciolo di sentimento e di raziocinio infanghino la dignità e l'onore del nostro paese facendolo sembrare agli occhi delle altre nazioni invivibile e culturalmente in decadenza.

ALE & Darkflame.

Che cosa "rubereste" a Harry Potter?

Nel mondo di Harry Potter ci sono tanti aggeggi utili per la vita quotidiana, dalla penna che prende appunti da sola, al mantello dell'invisibilità o alla ricordella.
A me piacerebbe molto il mantello dell'invisibilità per vedere per i regali della notte di Natale, la penna che prende appunti da sola in classe la userei spesso e la ricordella sarebbe la soluzione ideale per le interrogazioni.
A voi che elemento del film di Harry Potter piacerebbe avere? La scopa? La bacchetta magica? Le magiche caramelle? I mirabolanti fuochi d'artificio?
E che uso ne fareste?

ivan'98

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...