lunedì 13 ottobre 2008

Opinioni, una questione complessa.

Nel nostro Paese la Costituzione garantisce la libertà di parola, di stampa, di pensiero... eppure non tutti le rispettano.
Molte persone infatti cercano di imporre le proprie idee agli altri, credendo che siano le uniche corrette.
Questo atteggiamento così egoistico è totalmente sbagliato, perchè abbiamo tutti il diritto di pensare e di esporre i nostri pensieri, nonostante essi siano quasi sempre diversi da quelli di tutti gli altri. Inoltre, secondo me, non ci sono opinioni corrette o errate; tutte le idee sono lecite e nessuno deve avere il diritto di giudicarle soltanto perchè sono contrastanti con le sue.
Quindi (banalizzando) se io vi dicessi che mi piacciono le Winx, nonostante i miei tredici anni, nessuno avrebbe il diritto di dirmi che sono infantile, perchè è una mia scelta, sono i miei gusti e quelli di nessun altro... o sbaglio? Se a voi piacciono cose diverse da quelle che piacciono a me è perchè abbiamo gusti diversi e io non oserei mai giudicarvi perchè io, come d'altronde tutti al mondo, non ho il diritto di imporre le mie idee e di inibire le vostre!

Hello Marty
P.S So che la frase che ho citato sopra è un'esagerazione, eppure esprime perfettamente il concetto che volevo inviarvi!

16 commenti:

Sabri ha detto...

La massima che hai riportato, cara Marty, è un'iperbole. Esprime un concetto politico generale, esprime il concetto della tolleranza, della pari cittadinanza di ogni e diversa concezione politica, sociale, morale che dovrebbe essere la base fondamentale di ogni vivere civile.
Il discorso è lungo... è suonata la campana e devo scappare!!! Ancora una volta hai aperto un dibattito interessantissimo! Brava, Marthy!

Anna ha detto...

Il rispetto per le idee altrui è fondamentale in ogni tipo di rapporto e relazione, ciò è facile a dirsi ma difficile a farsi. Considero inoltre le opinioni di chi la pensa in modo diverso da me come un modo per soffermarmi a riflettere meglio: a volte mi devo ricredere, altre "smusso" gli angoli, altre ancora mi sento ancora più convinta delle mie di idee. In ogni caso il confronto porta ad un arricchimento, basta non scivolare nello scontro, anche solo verbale, ed è qui che entra in gioco il rispetto di cui parlavo sopra.

girovago ha detto...

In questo contesto più che di libertà di pensiero, io parlerei di gusti e di opinioni.
Non te la devi prendere se ti danno dell'infantile. E' un'opinione e come tale non costituisce una verità assoluta.
A te piacciono le Winx, io preferisco i profiteroles.

de gustibus non est disputandum

dicevano i Romani. Cioè i gusti sono gusti, le opinioni pure. L'importante è non confutare un'opinione con un insulto. Se qualcuno ti ha dato dell'infantile, pazienza. Non è un insulto. Col tempo imparerai anche a non dare troppo peso al giudizio degli altri.

PS
Cosa sono le winx? ;-)

Anonimo ha detto...

Secondo me te la prendi troppo. Tu confondi "il diritto di parola" con "l'approvazione". E se guardi le Winx a 13 anni, sei infantile sì.

Yuci

Sabri ha detto...

Ragazze, vi spiffero che il tal girovago pensava che le winx fossero delle scarpe da ginnastica o dei chewing gum!!!

hello marty ha detto...

Come dice la prf. il confronto è sempre utile, e grazie a girovago riesco a capire che forse sono troppo permalosa. In effetti devo pensare che chi mi da dell'infantile non mi insulta( forse) ma esprime un'opinione.
Comunque Yuci, io non trovo giusto che molti mi giudichino ancora prima di conoscermi, non confondo il diritto di parola con l'approvazione.

hello marty ha detto...

Girovago... le Winx sono un carone animato!

girovago ha detto...

Girovago ...le Winx sono un carone animato!

Grazie, anche oggi ho imparato qualcosa.
E adesso .... la partita.
Ciao.

Sabri ha detto...

Personalmente (soprattutto ul
timamente) faccio fatica a tollerare le opinioni non argomentate ma basate su semplificazioni e generalizzazioni di situazioni o realtà che si conoscono poco.

Anonimo ha detto...

Cara Marty, tu apri sempre dei post molto interessanti! Questa affermazione sarebbe una delle più affascinanti della storia, se la sua applicazione fosse proporzionale a tutte le volte che viene citata. Ma purtroppo nemmeno Voltaire, nella sua "carriera" di letterato e politico è stato tanto liberale da potersela permettere!
Per quel che mi riguarda, vorrei poterla fare mia, ma non sono ancora preparata e forse non lo sarò mai. Spesso l'istinto a prevalicare gli altri con la propria autoaffermazione è una reazione incondizionata.
Quanto alle Winx, quello che dice la tua compagna è probabilmente vero: il fatto che a 13 anni tu guardi i cartoni animati è sintomo che una parte di te è rimasta ancora bambina, ma questo non significa affatto che tu sia infantile. E lo si vede anche dagli argomenti che affronti, dai tuoi gusti. Diciamo che per certi versi sei "avanti" rispetto alla tua età, ma che ti manca di esaurire ancora certi retaggi dell'infanzia. E poi non è detto che la situazione debba per forza cambiare: magari questo dualismo ti può permettere anche in futuro un equilibrio fra la parte di te che vuole crescere e quella che vuole rimanere piccola. E credimi che è una condizione molto comune: conosco eserciti di quarantenni che guardano i "Simpson", e io stessa ho digerito la Rivoluzione Francesce guardando "Lady Oscar". Ed ero al Liceo!!!
Michela

Anonimo ha detto...

risposta al commento delle 12 e 53:
tutto questo, letto dalla persona giusta, potrebbe nuocerti gravemente.
M.

hello marty ha detto...

Certo che fra Michela e Girovago siamo proprio ad una bella lezione di vita! Grazie di tutte le vostre parole, saranno dei consigli importanti!

Sabri ha detto...

Soprattutto Girovago... ehm...!!!

xiao v ha detto...

Yuchi, tu e Marty siete come cane e gatto in questo periodo... o come me ed Alfredo...XD

Autori ha detto...

Ma che dici?! Non mi permetterei mai di contraddire hello marty, non sarei abbastanza spontanea e non le lascerei abbastanza diritto di parola

Yuci

hello marty ha detto...

Che bella bugia, Yuci! Non credi? Tu mi contraddici tutte le volte che vuoi, e solitamente ci aggiungi un insulto, visto che ti vengono spontanei! (E questo l'hai detto tu stessa!)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...