giovedì 23 ottobre 2008

Ecco a voi l'auto più veloce del mondo!

Si chiama Bloodhound (segugio, anche se in realtà in tedesco vuol dire "cane tonto"!), nome preso a prestito da un missile della Guerra Fredda.
Correrà più veloce di una pallottola sparata da un revolver 357 Magnum: da zero a mille miglia orarie (oltre 1600 km/h) in 40 secondi!
È l’auto progettata da un gruppo di scienziati britannici su commissione del governo nel tentativo di conquistare il record di velocità per una vettura a ruote e di rilanciare la ricerca scientifica.
Il progetto è stato svelato dal ministro della Scienza, Lord Drayson, un personaggio che la passione per la competizione ce l’ha nel sangue: l’anno scorso aveva preso una lunga aspettativa dal governo per gareggiare con la sua Aston Martin nella categoria Le Mans.
Lord Drayson pensa che il progetto e «l’immancabile successo» ispireranno una nuova generazione di scienziati ed ingegneri per la gloria della ricerca e dell’industria del Regno Unito. Ma prima bisognerà battere il record. Anzi, disintegrarlo: perchè attualmente la vettura che ha fatto segnare la velocità massima è la Thrust SSC, un turbojet che nel 1997 nel Deserto del Nevada raggiunse le 766 miglia orarie. La Bloodhound è progettata per toccare le 1.050 miglia l’ora.
Nell’abitacolo ci sarà un pilota da caccia della Raf, il Comandante di Stormo Andy Green, 46 anni, veterano di queste imprese. Il suo sarà un compito da superuomo: durante la fase di accelerazione della vettura, spinta da un motore a jet di quelli montati dai caccia Eurofighter Typhoon, passando da 0 a 1.050mph in 40 secondi, il comandante Green subirà una pressione da 2.5G e il sangue sarà spinto verso la sua testa. Durante la decelerazione, con una forza di 3G, il suo sangue sarà rilanciato verso i piedi. Si allenerà a queste condizioni estreme volando a testa in giù su un aereo da addestramento. Lord Drayson, entusiasta di molti sport, ha spiegato che la Bloodhound ha la velocità per lasciarsi dietro una nube di polvere quattro campi di calcio di seguito ogni secondo. Il Science Museum di Londra, nella Exhibition Road raggiungibile dalla stazione della metropolitana South Kensington, ha organizzato una mostra sull’auto più veloce di una pallottola e sul missile che l’ha ispirata.
Si spera che queste macchine non vengano messe in circolazione...






Xiao V

3 commenti:

Xiao V ha detto...

La prima cosa che mi sono chesto quando ho visto sul corriere della sera.it questo "missile" è stata: ma quanto consumerà quest'auto?? Purtroppo non ho trovato risposte alla mia domanda...

Anonimo ha detto...

Concordo con la frase "Speriamo che queste auto non vengano messe in circolazione..." ...ma aggiungo: "Speriamo che queste auto non vengano messe in circolazione e che non finiscano nelle mani di mio cugino!!!"
Piccoladolcestefy(in rosso) XDXD

Anonimo ha detto...

E' stato un video molto divertente!
l97 fabiox dj

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...